sabato 26 aprile 2014

25 Aprile tutti i giorni: la Resistenza dalle parole all'animazione


OTTOmani ha appena concluso l'attività di laboratorio di cinema di animazione con la classe 3^A della Scuola secondaria di primo grado "De Andrè" di Bologna.
Il laboratorio è focalizzato sul recupero delle memorie della Resistenza ed è cominciato con l'incontro con il partigiano (e presidente dell'ANPI di Bologna) William Michelini che tra le tante cose ha raccontato alla classe le vicende della battaglia di Porta Lame.


Proprio a partire dalle parole di William Michelini e del suo racconto della battaglia i ragazzi hanno lavorato per interpretare con il cinema di animazione i momenti di uno degli episodi cruciali della Guerra di Resistenza in Italia.
Gli studenti hanno elaborato le fotografie storiche dei luoghi della battaglia animandole con decoupage, animazione di polveri e colori e infine hanno scoperto i luoghi dello scontro come sono al giorno d'oggi riprendendoli con fotocamere e telefoni.
Un importante lavoro di orientamento nella topografia resistenziale della città di Bologna e nella Storia contemporanea spesso meno trattata... Un lavoro di realizzazione del film suggestivo e personale che affronta il tema della rielaborazione della Memoria.

Il film realizzato dai ragazzi, "Memorie in Movimento" è stato presentato dagli autori in una proiezione dedicata all'interno della Scuola "De André" e in una proiezione speciale presso A.N.P.I. Bologna assieme al protagonista del racconto "William" Michelini

Nessun commento:

Posta un commento